Documentazione

L’uso di Google Analytics per tracciare i visitatori costituisce un controllo del comportamento secondo il GDPR?

La risposta breve è che dipende da cosa fai con i dati grezzi. Ai sensi del GDPR il controllo del comportamento è citato nell’ambito della profilazione:

Per stabilire se un’attività di trattamento sia assimilabile al controllo del comportamento dell’interessato, è opportuno verificare se le persone fisiche sono tracciate su internet, compreso l’eventuale ricorso successivo a tecniche di trattamento dei dati personali che consistono nella profilazione della persona fisica, in particolare per adottare decisioni che la riguardano o analizzarne o prevederne le preferenze, i comportamenti e le posizioni personali.

Punto 24

Ad esempio, se utilizzi Google Analytics (anche con la funzione di anonimizzazione dell’IP attiva), puoi sapere l’area geografica dei tuoi visitatori. Abbinato ad altri dettagli come l’indirizzo email aziendale e/o l’età, questo dato può essere utilizzato per dedurre ulteriori informazioni come il reddito, contribuendo alla profilazione dell’utente.

Al contrario, non è considerato controllo del comportamento se i dati grezzi e resi anonimi di Google Analytics non sono associati a quelli dei singoli utenti, ma vengono usati a fini statistici per dare informazioni su come i visitatori utilizzano il sito web.

Come può aiutarti iubenda

Indipendentemente da quale dei suddetti approcci adotti, devi soddisfare i tuoi obblighi di divulgazione includendo nella tua privacy policy informazioni accurate e aggiornate sui dati che raccogli, lo scopo, l’utilizzo e l’elaborazione di terze parti. Maggiori informazioni sul GDPR e sui suoi requisiti qui.

Il nostro generatore di privacy e cookie policy è economico, disponibile in diverse lingue, personalizzabile e creato e aggiornato da un team di avvocati. Ti consente facilmente di creare una privacy policy elegante e precisa: le nostre 600 e più clausole ti consentono infatti di soddisfare facilmente anche i requisiti più severi.

 

Scopri funzionalità e vantaggi delle nostre privacy policy

Le nostre privacy policy prevedono inoltre la possibilità di includere una cookie policy, secondo la Cookie Law probabilmente necessaria se si sta utilizzando Google Analytics (che i cookie statistici di terzi siano esenti dai requisiti di consenso può dipendere dalla legge dei singoli stati membri).

Ciò significa che la nostra Cookie Solution pensata per la Cookie Law sarà utile anche per te. La nostra Cookie Solution è una soluzione completa che semplifica la conformità alle disposizioni della European Cookie Law: comprende la gestione dei banner, è facile e veloce da implementare e non richiede investimenti ingenti.

Leggi ulteriori informazioni sulla nostra suite GDPR e scopri tutte le nostre soluzioni di compliance, oppure fai click qui sotto per iniziare a generare.

Leggi anche