Documentazione

Indice dei contenuti

Come apporre firma digitale e marca temporale su un documento

La firma digitale consente di sottoscrivere digitalmente e di garantire il valore legale di qualunque tipo di documento. Durante la procedura di costituzione online di una SRL innovativa, tutti i soci devono possederne una per sottoscrivere l’atto costitutivo, lo statuto e tutti gli altri documenti necessari per completare la procedura di costituzione.

In questa guida è illustrato il procedimento da seguire per apporre una firma digitale su un documento utilizzando in particolare il servizio di firma remota di InfoCert.

Firma digitale e marca temporale con InfoCert

Segui le istruzioni in basso per sottoscrivere un documento con firma digitale e marca temporale utilizzando il servizio di firma remota di InfoCert:

  1. scarica il software Dike di InfoCert, necessario per apporre la propria firma digitale sul documento;
  2. installa ed apri Dike;
  3. muovi il mouse sul riquadro “Firma” e poi fai click su “Firma”;
  4. seleziona ed apri il file da firmare;
  5. assicurati che la tipologia di firma sia “Firma P7M (CAdES)”. Questa è infatti la tipologia di firma richiesta dalle Camere di Commercio e dall’Agenzia delle Entrate;
  6. fai click su “Continua”;
  7. fai click su “Aggiungi certificato remoto”;
  8. inserisci il tuo User ID e la Password di firma digitale che hai annotato al termine della procedura di attivazione della firma digitale (se vuoi puoi salvare le credenziali di accesso per le prossime volte);
  9. nella schermata successiva ti verrà chiesto di inserire e di confermare il codice di verifica OTP, che riceverai sul tuo numero di cellulare;
  10. inserisci il PIN di firma che hai annotato a conclusione della procedura di attivazione della firma digitale;
  11. se vuoi aggiungere anche una marca temporale, spunta la casella “Marca il documento in formato CAdES-T”;
  12. si aprirà una finestra in cui ti verranno chiesti l’User ID e la Password dell’account InfoCert da cui prelevare la marca temporale. Concludi facendo click su “Ok”;
  13. scegli la destinazione in cui salvare il file sul tuo computer e fai click su “Firma”;
  14. inserisci e conferma il nuovo codice di verifica OTP, che riceverai anche in questo caso sul tuo numero di cellulare;
  15. fai click su “Torna alla home”;
  16. assicurati che il file sia stato salvato correttamente, con estensione “.p7m” (ad esempio un file denominato ATTO.XML dovrebbe presentarsi come ATTO.XML.p7m così come un file denominato AUTOCERTIFICAZIONE.pdf dovrebbe presentarsi come AUTOCERTIFICAZIONE.pdf.p7m).

Leggi anche