Iubenda logo
Inizia la generazione

Documentazione

Indice dei contenuti

Domande frequenti sul servizio di costituzione srl di iubenda

Dove trovo informazioni sul servizio di costituzione di SRL?

Visita la nostra pagina informativa dedicata alla servizio di costituzione SRL.

Quali sono i requisiti per la costituzione di una SRL innovativa?

Visita la nostra guida ai requisiti per la costituzione di una SRL innovativa.

Posso costituire online una SRL semplificata?

Per la SRLS c’è ancora l’obbligo di effettuare la costituzione dal notaio. La SRLS è dunque divenuta una forma societaria obsoleta, in quanto il vantaggio di poter costituire con un capitale sociale inferiore a 10.000 euro adesso c’è anche per la SRL ordinaria.
Se vuoi comunque procedere con la costituzione di una SRLS, dovrai necessariamente rivolgerti ad un notaio.
Se invece vuoi optare per la costituzione di una SRL innovativa o ordinaria, puoi procedere con il nostro servizio. A questo link trovi la nostra guida alla differenza tra SRL ordinarie, innovative e semplificate.

Come viene valutato il carattere innovativo e tecnologico della SRL innovativa?

Il carattere innovativo e ad alto valore tecnologico della SRL innovativa viene valutato dalla Camera di Commercio a seguito dell’analisi dell’oggetto sociale, che quindi deve essere formulato seguendo rigorosamente le linee guida del Ministero dello Sviluppo Economico.
Per un ulteriore approfondimento su come formulare l’oggetto sociale affinché il requisito del carattere innovativo e dell’alto valore tecnologico possa intendersi rispettato, puoi consultare la nostra guida alla redazione dell’oggetto sociale.

Come posso intestare la fattura del servizio di costituzione SRL alla nuova società costituita?

Non appena aperto il conto corrente della società, si potranno contabilizzare le spese anticipate come costi della società costituita e rimborsare chi le aveva anticipate in fase di costituzione, quali ad esempio: i costi di apertura del conto corrente e il pagamento dell’imposta di registro.

Che tipo di assegno è necessario per conferire capitale in una SRL?

È possibile conferire a capitale sociale solo tramite assegno circolare emesso allo sportello della filiale della tua banca. L’assegno bancario, invece, non può essere accettato in quanto non costituisce garanzia di copertura dell’importo che si vuole conferire a capitale sociale.

Quali sono i costi di gestione di una SRL?

Visita la nostra guida ai costi di costituzione e gestione per la SRL ordinaria, innovativa o semplificata.

Dove trovo una bozza o un esempio di atto costitutivo e statuto della SRL?

Durante la compilazione del modulo di costituzione SRL di iubenda puoi già leggere un’anteprima di Atto Costitutivo e Statuto della tua SRL. Al termine della compilazione potrai anche scaricarne una copia per la stampa in formato PDF.

Posso costituire una SRL con un socio estero?

Sì, un socio estero può far parte della compagine societaria della SRL come persona fisica o giuridica (ovvero un’altra società). Per maggiori informazioni, visita la nostra guida alla partecipazione di soci stranieri nella SRL.

Posso costituire una SRL con capitale pari a 1 euro?

Sì, il capitale minimo per costituire una SRL ordinaria è di 1 euro, come per le SRL semplificate. Per maggiori informazioni, visita la guida al capitale sociale delle SRL.

Quali sono le tempistiche di costituzione?

Il tempo medio di costituzione per una SRL innovativa è di 8 giorni lavorativi.
Per la SRL ordinaria, invece, sono necessari circa 10 giorni lavorativi dopo la firma degli atti dal notaio per ottenere la visura camerale che attesta l’avvenuta costituzione della società.

Come posso richiedere la Partita IVA per la società costituita con iubenda?

La richiesta di attribuzione di una Partita IVA è inclusa nel nostro servizio. Di conseguenza, al termine del processo di costituzione, la società può già operare legalmente.

Posso costituire una SRL a socio unico?

Sì, la SRL può essere anche unipersonale, ovvero con un solo socio. Inoltre, il socio può essere anche una società già esistente (persona giuridica).

Cosa è il codice ATECO e quale devo scegliere per la mia società?

La classificazione delle attività economiche ATECO (Attività Economiche) è una tipologia di classificazione adottata dall’Istituto Nazionale di Statistica italiano (ISTAT) per le rilevazioni statistiche nazionali di carattere economico. L’espressione NCA (Non Codificato Altrove) indica tutte quelle attività che non sono classificate in altre categorie.
In sede di costituzione della società è possibile scegliere un solo codice ATECO ed è consigliato utilizzarne uno correlato all’attività prevalente della società. Successivamente, sarà possibile integrare o modificare il codice ATECO con altri codici con una semplice comunicazione alla Camera di Commercio. Se non sei sicuro di quale codice inserire, il team legale ti aiuterà a scegliere quello corretto durante la revisione dei dati inseriti nel modulo di costituzione.

È possibile ottenere delle quote societarie non proporzionali ai conferimenti?

Sì, puoi rendere le quote non proporzionali ai conferimenti di ciascun socio tramite l’opzione sovrapprezzo. Il capitale sociale inserito a sovraprezzo, infatti, non è considerato ai fini del calcolo delle quote societarie.
(Esempio: Socio 1 conferisce 5.000 euro, Socio 2 conferisce 10.000 euro. Il socio 2 può ottenere il 50% delle quote societarie facendo in modo che 5.000 euro del suo conferimento vengano versati in sovrapprezzo)

Devo acquistare una casella PEC e la firma digitale?

No, sono comprese nel corrispettivo del servizio di costituzione SRL la generazione di PEC e firma digitale per tutti i soci della società (oltre che per la società stessa).

Posso utilizzare Bitcoin per costituire una SRL?

Tutti gli importi versati a capitale sociale per la costituzione di una SRL devono essere in Euro. Nonostante ciò, essendo il Bitcoin suscettibile di valutazione, può essere oggetto di perizia giurata che possa quantificare il valore del conferimento. Trovi maggiori informazioni sulla perizia giurata per il conferimento di beni o servizi nella nostra guida dedicata.

Devo acquistare una casella PEC e la firma digitale?

No, sono comprese nel corrispettivo del servizio di costituzione SRL la generazione di PEC e firma digitale per tutti i soci della società (oltre che per la società stessa).

Cosa succede se non rispetto i requisiti di SRL innovativa? Posso richiedere un rimborso?

Il primo passo del processo di costituzione è una verifica di tutti i dati inseriti nel form, incluso l’oggetto sociale e la sussistenza dei requisiti per costituire una SRL innovativa per via telematica. Se il team legale di iubenda stabilisce che la tua società non può configurarsi come SRL innovativa, puoi richiedere un rimborso oppure procedere con la costituzione di una SRL ordinaria, sempre con iubenda.

Quando posso aprire il conto corrente della società?

L’apertura del conto corrente è di norma possibile solo dopo l’avvenuta iscrizione della società al registro imprese. Occorre tenere in considerazione che la partita IVA viene generata contestualmente alla protocollazione della pratica inviata alla CamCom, mentre il rilascio della visura vi sarà solo al termine del processo di costituzione.

Posso fatturare già con il numero di partita IVA?

L’attribuzione della partita IVA non determina ancora la possibilità di emettere fatture in nome della società. Ciò sarà possibile solo al termine del processo di costituzione, ossia dal momento in cui verrà rilasciata la visura da parte della Camera di Commercio.

Il kit di firma digitale è un dispositivo fisico?

No. iubenda, avvalendosi del gestore infocert, mette a disposizione dei founders una firma digitale remota. Le istruzioni per l’attivazione verranno inviate direttamente a coloro che richiedono la firma digitale nell’apposita sezione del form. In merito all’utilizzo puoi consultare la nostra guida

I dati del bilancio previsionale sono tassativi?

I dati del bilancio previsionale relativo alle spese in ricerca e sviluppo sono indicativi. Il parametro definitivo per valutare il possesso del requisito del 15% è il bilancio annuale di fine esercizio. Per un’agile e corretta compilazione puoi utilizzare il nostro modello di bilancio previsionale selezionando l’opzione nel form.

Quanti codici ATECO posso inserire?

Nella fase di costituzione è estremamente consigliato inserire il codice ATECO relativo all’attività prevalente, che deve essere l’attività tipica di startup. Successivamente è sufficiente una comunicazione all’Agenzia delle Entrate per aggiungerne altri. Al seguente link puoi trovare maggiori informazioni per la scelta del codice ATECO.

Come effettuo i conferimenti se non ho ancora aperto il conto aziendale?

I conferimenti, se non possono essere effettuati in contanti (sopra la soglia di tracciabilità per i trasferimenti di 2000 euro) vanno versati al legale rappresentante o all’amministratore designato con bonifico bancario. Nel caso che si tratti della stessa persona, è possibile eseguire un bonifico tra 2 conti correnti intestati alla stessa.
In alternativa è sempre possibile far emettere un assegno circolare non trasferibile intestato alla costituenda società.