Documentazione

Indice dei contenuti

Dove trovo le mie fatture?

A seguito di ogni acquisto iubenda genera ed invia automaticamente la fattura all’indirizzo email associato al tuo account (o a un altro da te indicato).

Importante

A partire dal primo gennaio 2019 tutte le fatture vengono generate in formato elettronico. Passa alla sezione relativa alle fatture elettroniche.

Puoi ritrovare le tue fatture anche all’interno della pagina Info Account e Pagamenti, assieme al riepilogo dei piani e servizi attivi:

Fatture

Le fatture vengono generate e spedite entro 48 ore dall’acquisto.

Fatturazione elettronica

Il primo gennaio 2019 è entrato in vigore l’obbligo di fattura elettronica per le imprese che operano in Italia. A partire da quella data abbiamo quindi iniziato a emettere fatture elettroniche per tutti i nostri utenti.

La fattura elettronica è un file xml scaricabile dalla sezione Cronologia pagamenti e fatture, a fianco della fattura standard in formato pdf. Come di consueto, le fatture vengono inviate anche via email.

Come richiesto dalla normativa, inviamo tutte le fatture elettroniche anche al Sistema di Interscambio (SDI) dell’Agenzia delle Entrate.

Nuovi campi

PEC” e “Codice destinatario per fatturazione elettronica” sono due nuovi campi che appariranno nella fattura dell’utente se è stato fornito un numero di partita IVA. Nessuno di questi due campi è strettamente obbligatorio.

Conseguenze per gli utenti con sede in Italia e all’estero

Utenti con sede all’estero. Le tue fatture sono ora disponibili sia in formato elettronico (xml) che nel consueto formato pdf. Non hai alcun requisito supplementare e puoi ignorare i due nuovi campi aggiunti alla fattura.

Utenti con sede in Italia. Per consentirci di emettere le tue prossime fatture, dovrai fornire almeno una delle seguenti informazioni:

  • l’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC); oppure
  • il codice destinatario per la fatturazione elettronica.

Per aggiungere queste informazioni accedi al tuo account iubenda, fai click su “Rivedi i dati di fatturazione” in fondo alla pagina e compila i campi corrispondenti.

* Per far comparire i campi suddetti, potrebbe essere necessario rimuovere e reinserire il proprio numero di partita IVA.

Leggi anche