Iubenda logo
Inizia la generazione

Documentazione

Indice dei contenuti

Modifiche allo statuto della SRL: cosa sono, quanto costano, cosa fare

📌 I contenuti riportati di seguito hanno carattere informativo e non si riferiscono a servizi direttamente offerti da iubenda.

Modifiche allo statuto della SRL

In alcuni casi può essere necessario apportare delle modifiche allo statuto della tua SRL ordinaria o innovativa. Segui la guida per capire quali sono le modifiche che puoi apportare, quanto costa farlo e quali sono le procedure da portare a termine per non commettere errori.

Cosa si intende per modifica allo statuto?

Durante la costituzione di una srl vengono prodotti due documenti principali: l’atto costitutivo e lo statuto.
Con il primo documento i soci, riuniti in assemblea, stabiliscono, manifestano e sanciscono la volontà di associarsi per perseguire una o più finalità comuni e condivise, ovvero l’oggetto sociale.
Con il secondo documento, lo statuto, i soci invece disciplinano l’organizzazione e il funzionamento della società costituita.
Nello statuto sono presenti, tra le varie informazioni riguardanti la società:

Quali sono le modifiche che possono essere effettuate?

Puoi modificare qualsiasi scelta apportata nella composizione dello statuto. Ad esempio, puoi modificare la sede legale della società, l’importo a capitale sociale, estendere la durata della società, modificare il tipo di amministrazione della stessa e molto altro.
Inoltre, in una singola operazione di modifica statutaria puoi apportare più cambiamenti, senza la necessità di produrre più atti modificativi.
Ricordati che, se previsto dallo statuto, alcuni soci potrebbero esercitare il proprio diritto di recesso in caso di particolari modifiche statutarie.

Aumento di capitale

L’aumento di capitale, essendo un operazione che porta ad un cambiamento dello statuto, richiede una modifica statutaria.
Se hai bisogno di maggiori informazioni sull’aumento di capitale, puoi consultare la nostra guida al riguardo.

Entrata di nuovi soci

Tra le varie informazioni presenti nello statuto manca quella relativa alla composizione della compagine sociale. Di conseguenza, per l’entrata di nuovi soci nella SRL non è necessaria una modifica statutaria.
La cessione della quota sociale del singolo socio, infatti, viene regolata tramite una scrittura privata che solitamente si stipula davanti ad un notaio oppure un commercialista abilitato.
Questo si occuperà successivamente di comunicare alla Camera di Commercio la nuova composizione sociale, assieme alle informazioni circa la percentuale di quote detenuta da ogni singolo socio.

Se hai bisogno di maggiori informazioni sull’entrata di nuovi soci, parla direttamente con il nostro team di supporto anche via chat in tempo reale, cliccando su “Aiuto”.

Cosa bisogna fare per effettuare una modifica allo statuto?

Tutte le modifiche statutarie necessitano di essere deliberate con voto favorevole della maggioranza dell’assemblea dei soci. Pur non essendoci alcun’altra alternativa alla delibera assembleare, se espressamente previsto nello statuto è dato potere all’amministrazione di deliberare un aumento del capitale sociale.

Modifica dello statuto di una SRL ordinaria o innovativa

Sia per la SRL ordinaria o innovativa, il verbale va redatto da un notaio (anche non contestualmente all’assemblea stessa – può infatti essere redatto entro 30 giorni dall’assemblea) il quale deve indicare:

  • la data dell’assemblea;
  • l’identità dei partecipanti e la relativa quota di capitale detenuta;
  • modalità e il risultato della votazione dell’assemblea dettagliando soci favorevoli, contrari o astenuti e
  • qualsiasi altra informazione o dichiarazione che questi richiedano debba essere iscritta agli atti.

Il tempo medio per la finalizzazione della procedura è di circa 6 giorni lavorativi.

Quanto costa?

Il corrispettivo di una modifica statutaria per una SRL ordinaria dipende dal numero e dalla natura di cambiamenti da apportare.
In media il corrispettivo per una modifica statutaria si aggira intorno ai 1.000 euro imposte escluse.


SCOPRI DI PIÙ SU IUBENDA

Ti aiutiamo con gli obblighi di legge,
così tu puoi dedicarti al tuo business

Se hai un’impresa e operi online, devi rispettare alcuni requisiti legali.

iubenda offre soluzioni pensate da un team di avvocati per adeguare i tuoi siti web e le tue app alle normative di più Paesi e legislazioni

Per siti/app

Generatore di Privacy e Cookie Policy

Crea la tua privacy e cookie policy in pochi minuti.

Personalizzabile grazie ad oltre 1800 clausole in 9 lingue, aggiornate automaticamente se la legge cambia. Il nostro generatore ti permette di redigere un documento in pochi minuti e di integrarlo perfettamente sul tuo sito o la tua app

Esplora
Per siti/app

Cookie Solution

Gestisci le preferenze di consenso come richiesto dalla Direttiva ePrivacy, dal GDPR e dal CCPA.

Compatibile con il framework di IAB. La nostra soluzione ti permette di generare un cookie banner completamente personalizzabile, ottenere il consenso, configurare il blocco preventivo, impostare le preferenze pubblicitarie, raccogliere il consenso per la personalizzazione dei Google Ads e altro ancora.

Esplora
Per siti/app

Generatore di Termini e Condizioni

Crea i tuoi termini e condizioni in pochi minuti.

Personalizzabile grazie ad oltre 100 clausole pre-configurate, disponibile in 9 lingue, potente ed accurata, la nostra soluzione è in grado di gestire anche gli scenari più complessi. Ideale per e-commerce, marketplace, SaaS, app e altro ancora.

Esplora
Per siti/app
Per oraganizzazioni

Consent Solution

Adegua i tuoi form al GDPR, al CCPA e alla LGPD: raccogli una prova del consenso e documenta opt-in e opt-out.

La nostra soluzione si integra perfettamente con i tuoi moduli di raccolta dati, si sincronizza con i tuoi documenti legali e include un’intuitiva dashboard che ti permette di recuperare i consensi in qualsiasi momento.

Esplora

Inizia la generazione

Genera i tuoi documenti e adegua il tuo sito o app alle normative in pochi minuti