Documentazione

Impressum: cos’è e quando è necessario

Riceviamo spesso domande riguardanti l’impressum, ecco le risposte alle più comuni:

Cos’è esattamente un impressum?

Un impressum è essenzialmente una dichiarazione di proprietà e paternità. È stato messo a punto nel tentativo di:

  • proteggere i dati degli utenti;
  • combattere spam e contenuti illegali;
  • identificare i proprietari dei siti web affinché si assumino la responsabilità dei contenuti pubblicati sulla loro piattaforma.

Quando si parla di un impressum, le persone spesso intendono la versione tedesca (DACH) delle informazioni obbligatorie presenti su un sito web.

È obbligatorio per legge?

L’impressum è obbligatorio per tutti i siti web commerciali pubblicati in paesi di lingua tedesca (Germania, Austria e Svizzera), indipendentemente dal dominio di primo livello .de. L’impressum non è richiesto solo nel caso di un blog personale privo di pubblicità e ricavi.

Privacy policy e impressum

Spesso ci viene chiesto perché non aggiungiamo determinate informazioni necessarie all’impressum all’interno della nostra privacy policy. Queste sono le nostre risposte:

  • crediamo che un impressum debba essere una pagina autonoma contenente le sole informazioni relative, così da essere più facilmente assimilabili;
  • puoi includerlo in un attimo: ti basta aggiungere tutte le informazioni richieste nel campo del titolare del sito web all’interno della privacy policy:

Esempio di impressum nel campo del titolare del sito web della privacy policy

Nota: indipendentemente dal fatto che si scelga di includere o meno l’impressum nel campo del titolare del sito web, quest’ultimo deve contenere estremi identificativi validi.

Quali informazioni deve contenere l’impressum

Nel caso della Germania, l’impressum è regolato nell’Art. 5 TMG.

Elementi:

  • Nome del proprietario del sito web (solitamente viene utilizzato un nome commerciale);
  • Indirizzo registrato. Nota: una casella postale (Postfach) non è considerata un indirizzo valido poiché in genere non è possibile risalire ai proprietari;
  • Dati di contatto validi: numero di telefono, fax o indirizzo e-mail;
  • Se un’attività richiede un’autorizzazione ufficiale, informazioni sull’autorità di supervisione;
  • Nome del rappresentante legale individuale (in genere il proprietario del sito web o la persona che gestisce il sito);
  • Partita IVA o altro numero equivalente rilasciato dallo stato;
  • Qualsiasi registro commerciale o numero di licenza aggiuntivo.

Dove dovrebbe essere

L’impressum dovrebbe essere:

  • sempre disponibile;
  • facilmente riconoscibile (chiamalo “impressum”);
  • immediatamente accessibile.

Attenzione: se si sceglie di includere le informazioni dell’impressum nella sezione dedicata al titolare della privacy policy, è necessario che il link sia “impressum”, o il posizionamento potrebbe non soddisfare i requisiti “facilmente riconoscibile” e “immediatamente accessibile”. È anche per questo motivo che crediamo che l’impressum dovrebbe avere una propria pagina separata.

Esempi

www.iubenda.de ist ein Angebot der
Iubenda GmbH
Iubendastr. 5
10178 Berlin

E-Mail: kundenservice@iubenda.de
Tel.: 030 1234567890
FAX: 030 1234567890
Geschaftsfuhrer: Iubenda Iubenda
Amtsgericht Berlin Charlottenburg, HRB 123456789 B

USt-ID-Nr: DE1234567890

Altri esempi online

L’impressum di Tandem è un buon esempio di informazioni più numerose, ma ben segmentate. Al momento della pubblicazione di questo post la pagina si presenta così:

impressum di Tandem